Tel: 075.5054717 - Fax: 075.5053274
Dal Lunedì al Venerdì - Dalle 08:30 alle 13:30
Sabato chiuso

Gare & Eventi

L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 

Sponsor

Tu sei qui

COMUNICATO DEL COMITATO REGIONALE NR 51 DEL 13 DICEMBRE 2019

Inviato: 13/12/2019
Sezioni: (non catalogato)
Data: 13/12/2019 - 11:00
Perugia lì 13/12/2019 COMUNICATO N. 51-2019 NORMATIVA TESSERAMENTO ATLETI STRANIERI CAT. JUNIORES INTEGRAZIONE NORME ATTUATIVE 2020 Il Consiglio Federale, nella riunione del 29 novembre 2019, ha approvato la normativa per il tesseramento 2020 degli atleti stranieri cat. juniores. Qui di seguito l’estratto del nuovo art. 15.5.2 delle norme attuative 2020: 15.5.2 Categoria Juniores (riservata agli stranieri delle sole società affiliate con sede in Italia) Viene concesso alle società della categoria Juniores di tesserare un atleta straniero nel rispetto delle seguenti norme: Art. 1 - Si concede di poter tesserare n° 1 straniero per società; Art. 2 - La società interessata al tesseramento di uno straniero deve tesserare almeno 8 atleti italiani; Art. 3 -La partecipazione dell’atleta straniero a gare regionali è subordinata alla partenza di almeno 5 atleti italiani della medesima società; Art. 4- Le società con attività plurima non possono allineare al via più di un corridore straniero; Art. 5-L'atleta straniero non può gareggiare al Campionato Italiano; Detto atleta, nel corso della stagione, non potrà essere sostituito. Le modalità di tesseramento sono quelle previste dall’art. 15.1 CONVEGNO REGIONALE GIUDICI DI GARA Si comunica che il convegno regionale dei giudici di gara avrà luogo il giorno 25 gennaio 2020 presso la sede del CONI regionale dell’Umbria, 6° piano. CORSO DI FORMAZIONE PER MAESTRO ISTRUTTORE CATEGORIE PROMOZIONALI 2° LIVELLO GIOVANILE (TI2) e GUIDA CICLO-TURISTICA-SPORTIVA SPOLETO (PG) Il Settore Studi, con la collaborazione del Comitato Regionale Umbria ha programmato un Corso di Formazione che consentirà l’abilitazione a Maestro Istruttore Categorie Promozionali - 2° Livello Giovanile (TI2) e Guida Ciclo-Turistica-Sportiva, nel mese di febbraio 2020. Il Corso si svolgerà Spoleto (PG) in una località che verrà a breve indicata ed avrà la durata di 3 fine settimana (dal venerdì primo pomeriggio alla domenica tardo pomeriggio). Per partecipare al corso è obbligatorio essere in possesso di una assicurazione che copra per eventuali infortuni durante le attività pratiche. A tal fine sono ritenute valide, ai fini assicurativi, le tessere FCI in corso di validità di Atleta o Master; in alternativa è possibile attivare tale assicurazione per la durata del corso versando una quota di € 14,00. Per l’iscrizione a questo corso (TI2+GUIDA) è previsto il pagamento di € 550, ma si specifica che: il corsista che non supererà la prova pratica di ammissione potrà richiedere la restituzione di €520, l’intera somma verrà restituita in caso di mancata effettuazione del corso per cause non dipendenti dai singoli iscritti. E’ inoltre prevista la somma di € 10 da versare prima dell’esame finale e comunque dopo l’avvenuta e formale ammissione allo stesso. Durante le prove pratiche di ammissione, le lezioni pratiche e l’esame pratico finale è obbligatorio: - indossare abbigliamento ciclistico consono, - indossare il casco, i guanti e gli occhiali (per motivi di sicurezza), - essere muniti di propria bicicletta (da strada o fuoristrada), pulita ed in piena efficienza. Il corso (TI2+GUIDA) ha frequenza obbligatoria NON SONO CONSENTITE ASSENZE E’ consentita la partecipazione anche ai singoli corsi TI2 oppure GUIDA, ma si ricorda che per poter partecipare al Corso di specializzazione per GUIDA è necessario essere già in possesso dell’abilitazione a Tecnico di 2° livello giovanile – TI2 (ex 1° livello TM1). Per l’iscrizione al Corso per Maestro Istruttore categorie Promozionali - 2° Livello Giovanile - TI2 (ex TM1) È necessario essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione 1. compimento del 18° anno di età; 2. diploma di scuola media inferiore; 3. non avere a proprio carico squalifiche in corso; 4. certificato medico per attività sportiva non agonistica; 5. versamento della relativa quota di iscrizione. Il costo è di € 230 La prova pratica di ammissione è costituita da: - un circuito di esercizi da eseguire in bicicletta (strada o MTB) per verificare le capacità tecniche fondamentali; - un breve percorso di fondo per verificare le capacità fisico-atletiche generali. Durante la prova pratica di ammissione e durante le lezioni pratiche è obbligatorio inoltre avere i pedali "flat" (senza aggancio). Non è consentito l’uso della e-bike. Un esempio della prova pratica è visibile su federciclismo.it – Formazione –Settore Studi – Media mentre la descrizione del percorso è disponibile in Area Download. Il corso ha frequenza obbligatoria (vedi dettagli nella normativa). L’esame verrà effettuato entro 3 mesi dalla fine del corso Per l’iscrizione al Corso di specializzazione per Guida Ciclo-Turistico-Sportiva è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione 1. tessera FCI almeno di 2° livello giovanile – TI2 (ex 1° livello – TM1) in corso di validità; 2. non avere a proprio carico squalifiche in corso; 3. certificato medico per attività sportiva non agonistica; 4. versamento della relativa quota di iscrizione. Il costo è di € 320. Il corso ha frequenza obbligatoria (vedi dettagli nella normativa). Durante le lezioni pratiche è obbligatorio: - indossare abbigliamento ciclistico consono, - indossare il casco, i guanti e gli occhiali (per motivi di sicurezza), - essere muniti di propria bicicletta (da strada o fuoristrada), pulita ed in piena efficienza. L’esame verrà effettuato entro 3 mesi dalla fine del corso. Gli interessati devono inviare a all’indirizzo di posta elettronica centrostudi@federciclismo.it entro il 12 gennaio 2020: - Scheda di iscrizione (scaricabile da federciclismo.it – Formazione –Settore Studi – Area Download) Le domande di iscrizione incomplete (scheda di iscrizione compilata e firmata comprensiva di consenso sulla privacy + ricevuta del pagamento) non verranno considerate valide. Copia del bonifico: Il versamento andrà effettuato sul c/c bancario intestato a FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA - Banca: B.N.L. - IBAN: IT87S0100503309000000010111, specificando il nome del corsista e la località del corso. • Certificato medico per attività sportiva non agonistica. Il Settore Studi si riserva di chiudere anticipatamente le iscrizioni, al raggiungimento del numero massimo di domande. Gli atleti Azzurri o ex Azzurri che si iscrivono al corso di formazione fruiscono di uno sconto pari al 20%, per i docenti FCI ed istruttori FCI abilitati dal Settore Studi lo sconto è pari al 20%. Mentre per gli atleti in attività (junior, under, élite m. e f.) che si iscrivono al solo corso di formazione TI2 richiedendo al Settore Studi Nazionale (centrostudi@federciclismo.it) l’adesione al “Libretto Scarponi” lo sconto è pari al 50% della quota prevista. APERTURA UFFICIO Si informano le società che l’ufficio, in via straordinaria, sarà aperto per le scadenze elettorali dell’assemblea provinciale di perugia nei giorni di lunedì 16 dicembre 2019, martedì 17 dicembre 2019, mercoledì 18 dicembre 2019 e giovedì 19 dicembre 2019 dalle ore 09:00 alle ore 13:00. Si precisa che l’ufficio del CR Umbria resterà poi chiuso dal 23 Dicembre e riaprirà Mercoledì 8 Gennaio. IL COMMISSARIO DEL C.R. UMBRIA Daniela Isetti